RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roma: a stazione Trastevere tornerà ordine, via automobili

Nuova vita per piazza Flavio Biondo. Si è infatti deciso di rimettere ordine dove sorgeva il parcheggio, dinanzi alla stazione Trastevere.  Il piazzale dove oggi regna la sosta selvaggia - tanto che spesso i tram restano bloccati a causa della presenza di auto sui binari - sarà diviso in due parti.

Più informazioni su

Roma – Nuova vita per piazza Flavio Biondo. Si è infatti deciso di rimettere ordine dove sorgeva il parcheggio, dinanzi alla stazione Trastevere.  Il piazzale dove oggi regna la sosta selvaggia – tanto che spesso i tram restano bloccati a causa della presenza di auto sui binari – sarà diviso in due parti.

Quella di destra, guardando la facciata della stazione, sarà pedonale. Quella di sinistra ospiterà le pensiline degli autobus. E sempre sullo stesso lato arriverà un piccolo hub delle biciclette con rastrelliere e forse una ciclo-officina.

Il futuro del piazzale capolinea del tram 3 è stato delineato quest’oggi nel corso dell’odierna riunione della commissione Mobilità del Comune di Roma. Al quale hanno partecipato l’assessore Linda Meleo e il presidente Enrico Stefano. Oltre a tecnici di Atac, agenzia Roma servizi per la mobilità, Rfi, Sovrintendenza e I Municipio.

Dunque il 2019 sarà l’anno della rivoluzione per la piazza. Il tram 3 continuerà ad utilizzarla come un capolinea attraverso un anello circolare da e per viale Trastevere. La sosta privata sarà totalmente vietata se si esclude una corsia dedicata al ‘Kiss and ride’, ovvero alla sosta brevissima delle persone che si recheranno in auto per pochi minuti alla stazione per prendere o lasciare un parente o un amico.

Sul lato destro saranno presenti i parcheggi dedicati ai taxi, ai car sharing e alle auto per i disabili. All’ingresso del piazzale saranno poi eliminati il gabbiotto dell’Atac, che sarà ricollocato, e l’edicola.

Più informazioni su