RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roma: aggressione per portar via portafoglio, 3 arresti a Roma

Calci e pugni con l'intento di portar via portafoglio e orologio. Questa la sciagurata avventura di 2 ragazzi foggiani, di 22 e 23 anni, in villeggiatura nella Capitale. Entrambi sono stati rapinati da 3 uomini: due romani di 18 e 21 anni e un romeno di 18.

Roma: provvidenziale intervento Carabinieri

Roma – Calci e pugni con l’intento di portar via portafoglio e orologio. Questa la sciagurata avventura di 2 ragazzi foggiani, di 22 e 23 anni, in villeggiatura nella Capitale. Entrambi sono stati rapinati da 3 uomini: due romani di 18 e 21 anni e un romeno di 18. I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno così proceduto all’ammanettamento del trio, con accusa di rapina aggravata in concorso.

Intervenuti dopo la richiesta di aiuto delle vittime giunta al 112, i Carabinieri sono immediatamente arrivati in piazza San Pietro in Vincoli, nel centro di Roma. Qui i due erano fermi per una chiacchierata e poco prima erano stati circondati dal branco. Rassicurati dalle buone condizioni dei rapinati, che non hanno avuto bisogno di cure mediche, i Carabinieri hanno acquisito i dettagli di quanto accaduto. Oltre alle descrizioni dei componenti della gang, compresa la loro via di fuga. Immediate ricerche nelle vie limitrofe hanno permesso ai militari di rintracciare e bloccare tre componenti della banda. Gli arrestati sono stati portati in caserma e trattenuti in attesa del rito direttissimo.