RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roma: Ancora oltraggio a lapide Aldo Moro

Più informazioni su

Seconda volta in un mese

Lapide commemorativa Aldo Moro

Scritta di febbraio scorso

Roma – E’ passato solo un mese dal 21 febbraio scorso. Quando un’altra scritta oltraggiosa era comparsa in via Fani, luogo in cui il 16 marzo 1978 vennero trucidati i quattro uomini della scorta di Aldo Moro e il politico Dc. Allora venne scritto: “A morte le guardie”. La scritta in quell’occasione, in vernice nera e con a lato disegnate una svastica e una runa, fu ritrovata intorno alle 7.15 del mattino sul basamento di cemento della lapide commemorativa. La targa infatti era stata rimossa per lavori di restauro in occasione del quarantennale dell’agguato.

Più informazioni su