RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roma: aveva in auto collane e pietre preziose, denunciato

Roma – I Carabinieri della Stazione Roma San Pietro hanno denunciato a piede libero con l’accusa di ricettazione, un italiano di 59 anni, residente a Roma e con precedenti specifici.

I militari, impegnati in alcuni controlli alla circolazione stradale, in via Aurelia, hanno fermato per un controllo l’auto condotta dal 59enne. A seguito dell’interrogazione alla banca dati, visti i precedenti, e notata l’impazienza dell’uomo, i Carabinieri hanno deciso di eseguire un controllo piu’ approfondito, rinvenendo nell’auto oggetti preziosi come collane di corallo, pietre preziose, orologi di varie marche, una collana di rubino con cristalli di rocca ed un bilancino di precisione mentre, nel risvolto dei calzini dell’uomo e’ stata poi trovata anche una bustina con alcuni diamanti.

Incalzato dai militari e messo alle strette, l’uomo non ha saputo fornire motivazioni plausibili sulla provenienza degli oggetti in suo possesso, motivo per il quale e’ scattata la denuncia a piede libero per ricettazione. Tutta la merce sequestrata e’ stata catalogata e trattenuta in caserma a disposizione dell’Autorita’ giudiziaria competente.

Nel portafogli dell’uomo i militari hanno rinvenuto alcuni bigliettini da visita di alcuni rivenditori, su cui sono in corso ulteriori accertamenti. Non si esclude che l’uomo ricettasse gli oggetti preziosi, rivendendoli a negozianti senza scrupoli, tramite aste on line o nell’ambito di piccoli mercatini in giro per la Capitale.