RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roma: Carabinieri rinvengono scatola con reperti archeologici IV° secolo foto

Roma – Si aggiravano nascosti tra la vegetazione con un pacco al seguito e, alla vista dei Carabinieri, sono fuggiti abbandonando il carico. È accaduto nella tarda serata di ieri, quando i Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma, in transito su via Cristoforo Colombo, hanno notato alcuni movimenti nella fitta vegetazione ai margini della carreggiata.

I militari si sono avvicinati ma i due, vistisi scoperti, si sono allontanati, favoriti dall’oscurita’, lasciando a terra la scatola che trasportavano. I Carabinieri lo hanno recuperato rinvenendo al suo interno 43 manufatti, verosimilmente risalenti al IV° secolo D.C., provenienti da un corredo funebre di una tomba romana.

I beni archeologici, di elevato interesse storico, sono stati sequestrati, mentre le indagini dei Carabinieri proseguono per risalire alla loro esatta provenienza e per identificare gli autori del trafugamento. Cosi’ in un comunicato il Comando provinciale Carabinieri Roma.