RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roma: controlli Carabinieri a Trastevere, arrestato pusher 19enne

Roma – La scorsa sera, i Carabinieri della Compagnia RomaTrastevere, unitamente a quelli della Compagnia Speciale hanno nuovamente passato al setaccio i vicoli dello storico quartiere capitolino per contrastare fenomeni di illegalita’ e degrado. A finire in manette un pusher-studente romano di 19 anni, sorpreso in via della Lungaretta, a cedere dosi di hashish a tre coetanei, tutti identificati e segnalati all’Autorita’ competente.

La perquisizione personale e domiciliare hanno permesso di rinvenire circa 60 grammi della stessa sostanza stupefacente e circa 3.700 euro in contanti, provento della pregressa attivita’ illecita. Il 19enne e’ stato portato in caserma dove sara’ trattenuto in attesa del rito direttissimo. Due titolari di attivita’ di ristorazione e 4 di bar del rione sono stati sanzionati per aver ‘sforato’ lo spazio di suolo pubblico a loro concesso per posizionare tavoli e sedie. Per loro e’ scattata la sanzione amministrativa. Non sono mancate le violazioni dell’ordinanza anti-alcol emessa dal Comune di Roma che hanno colpito 3 persone, sorprese a consumare bevande alcoliche in strada, multate per complessivi 450 euro. Sono state 250, infine, le persone identificate e controllate dai Carabinieri nel corso dell’operazione. Cosi’ in un comunicato il Comando provinciale Carabinieri Roma.