RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roma: detenuti all’opera per ripulire aree verdi limitrofe a circuito Formula E

Roma – Venti detenuti nelle carceri romane stanno ripulendo da questa mattina le aree verdi attorno al circuito della Formula E all’Eur, in vista della corsa prevista per sabato. Si tratta di un nuovo intervento di pubblica utilita’ reso possibile grazie alla stipula di un protocollo d’intesa tra Roma Capitale e il Dipartimento amministrazione penitenziaria nei mesi scorsi.

Questa mattina le pulizie si sono svolte in alcuni giardinetti a cavallo tra viale Cristoforo Colombo e viale del Pattinaggio, alla presenza dell’assessore allo Sport, Daniele Frongia. I detenuti hanno svolto attivita’ di pulizia ordinaria e straordinaria, sfalcio e rimozione di discariche e anche di piccoli insediamenti abusivi.

“L’utilizzo di questa squadra di 20 detenuti- ha spiegato proprio Frongia- e’ una forma di collaborazione innovativa al servizio della citta’. È interessante notare come proprio in questi giorni, su invito delle Nazioni Unite, sia presente una delegazione a Citta’ del Messico per presentare il modello Roma.
Anche a Citta’ del Messico utilizzeranno lo stesso modello di Roma che intanto e’ gia’ stato usato in altre citta’ italiane”.

“Ricordo- ha concluso l’assessore- che i detenuti a Roma si occupano anche del rifacimento della segnaletica orizzontale e della pulizia di caditoie. Attivita’ grazie alle quali i detenuti, in totale 60 quelli usati a Roma, in futuro avranno piu’ facilita’ nel trovare un lavoro ed essere correttamente reinseriti nella societa’ con una bassissima probabilita’ di recidiva”.