RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roma: Documento falso per assumere stranieri, arrestato

L'impiegato della Prefettura si è insospettito dalla lettera di convocazione mostrata dal 53enne

Più informazioni su

Roma – Un italiano di 53 anni si e’ recato allo Sportello Unico per l’immigrazione della Prefettura. Fin qui nulla di strano. Se non fosse che si era “appropriato” dell’identità di un’altra persona. E aveva con se la documentazione necessaria per assumere 5 lavoratori stagionali di nazionalità indiana. L’uomo italiano ha pero’ esibito, come documento, una carta d’identità apparentemente genuina ma abilmente contraffatta, recante la sua fotografia ma con i dati identificativi di un altro.

L’allarme

L’impiegato della Prefettura ha chiamato la Polizia di Stato. Si è infatti insospettito dalla lettera di convocazione mostrata dal 53enne. Che era difforme da quelle solitamente inviate dal sistema informatico e per giunta priva di firma del dirigente,

Immediatamente sono intervenuti gli agenti del commissariato Colombo, diretto da Ada Nitoglia. Hanno accertato, con una breve indagine, la vera identità dell’impostore. E gli hanno impedito di concludere l’iter burocratico volto a favorire l’ingresso illegale di cittadini extracomunitari, facendo ricadere le relative spese fiscali a carico dell’uomo a cui aveva sottratto l’identità.

Il malvivente e’ finito in manette per possesso di documento falso ed e’ stato denunciato per sostituzione di persona e favoreggiamento all’immigrazione clandestina.

Più informazioni su