Roma: due tedeschi aggrediscono un poliziotto, arrestati per tentata rapina di 20 euro

Roma – Due cittadini tedeschi, di 25 e 31 anni, sono stati arrestati las corsa notte nel quartiere di San Lorenzo. Furto con strappo, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni. Questi sono i reati di cui sono accusati, a vario titolo.

I due, a mezzanotte circa, erano in via degli Umbri quando hanno fermato in strada un ragazzo e gli hanno chiesto di chiamare loro un taxi perché erano rimasti a piedi. Il giovane ha contattato due amici e si e’ offerto di accompagnare in auto i due tedeschi in hotel in cambio della somma di 30 euro. Arrivati sul posto pero’, il tedesco ha estratto una banconota da 50euro, ma senza consegnarla all’italiano, al quale ha invece sottratto con un gesto rapido, i 20 euro di resto che stavano per essergli consegnati.

Afferrata la banconota i due tedeschi sono fuggiti e si sono rifugiati in un bar. Immediato l’allarme degli italiani alla Polizia che e’ arrivata sul posto. Ma alla vista degli agenti, i due tedeschi hanno iniziato a dare in escandescenza e li hanno aggrediti. Un poliziotto e’ rimasto ferito ed e’ stato giudicato guaribile dai sanitari con 5 giorni di prognosi. I due tedeschi sono stati invece arrestati.