RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roma: file chilometriche paralizzano zona Balduina, auto incolonnate

Più informazioni su

Roma – Un’ora incolonnati in auto per salire da piazzale Clodio a Belsito. Code chilometriche in direzione Monte Mario sulla tangenziale est. Via Igea e piazza Walter Rossi compeltamente paralizzate. C’e’ un intero quadrante della citta’ bloccato a causa dei cantieri stradali che sono stati aperti nei mesi scorsi fino a qualche giorno fa: parliamo della Balduina e delle propagini settentrionali di Monte Mario, a cavallo di via della Camiluccia e via Trionfale.

Come quando nevica e vengono chiuse, solitamente, la via Panoramica e la via Trionfale allo stesso modo in questi giorni, a causa della chiusura contemporanea delle altre vie di accesso per la presenza di cantieri, la Balduina e’ diventata una trappola di auto ferme al palo. I motivi sono diversi: da un lato c’e’ la chiusura per una voragine e per la sostituzione della rete fognaria di via Damiano Chiesa, che durera’ almeno altri quattro mesi, e che obbliga gli automobilisti diretti nella zona del Gemelli, di Monte Mario alta o di Primavalle, a passare per la Camilluccia e poi a via Igea.

Dall’altra direzione, da 48 ore, si sta riversando sulle stesse strade il traffico, gia’ appesantito dai lavori nel tunnel della nuova Circonvallazione interna, che arriva dalla tangenziale est e dalla zona dello Stadio Olimpico e della Salaria. Tutto cio’ a causa della contemporanea chiusura della galleria Giovanni XXIII i cui lavori si sono resi necessari per il rifacimento dell’impianto di illuminazione. E se cio’ non bastasse su via Prisciano insiste da settimane un cantiere stradale che riduce la carreggiata per alcune centinaia di metri. Creando altre code su viale delle Megadlie d’oro, sempre in direzione Igea.

Più informazioni su