Quantcast

Roma: Incendio a Termini, un denunciato

Lo straniero aveva già precedenti di polizia anche per aver causato un altro incendio

Più informazioni su

Roma – Ha dato fuoco ad un ombrello e ad un giubbotto all’interno di un bagno pubblico della stazione metropolitana, fermata Termini. L’artefice è un uomo di origine nigeriana senza fissa dimora.  È accaduto lo scorso 11 maggio. A dare l’allarme, e’ stata una guardia particolare giurata in servizio nella stazione metropolitana.

Quest’ultima ha notato molto fumo uscire dal bagno e il forte odore di bruciato. Ad intervenire e’ stata una pattuglia della Polizia Ferroviaria Roma Termini. E, dopo aver individuato l’autore del fatto, lo ha accompagnato presso i propri uffici per accertamenti.

E’ emerso che lo straniero aveva già precedenti di polizia anche per aver causato un altro incendio. Fortunatamente il pericolo e’ stato scongiurato perché il bagno ha un sistema di auto pulitura che attraverso un forte getto di acqua ha spento il fuoco.

L’uomo e’ stato denunciato in stato di libertà per il reato di danneggiamento a seguito di incendio e la sua posizione e’ ora al vaglio dell’Autorità Giudiziaria

Più informazioni su