RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roma: a Ostia arriva ‘Panini Tour Up!’, domani e domenica calciatori invadono litorale

Roma – Con l’edizione 2019 il ‘Panini Tour Up!’ sbarca per la prima volta a Ostia, il mare di Roma. La grande iniziativa promozionale per il lancio della collezione ‘Calciatori 2018-2019′ da’ appuntamento ai fan delle figurine domani e domenica a piazza dei Ravennati dalle 10 alle 19. Decine di migliaia di collezionisti piccoli e grandi potranno cosi’ darsi appuntamento sul lungomare nel coloratissimo villaggio Panini per scambiare le proprie doppie e per partecipare alle ‘Figuriniadi’, misurandosi con giochi a premio come il ‘Figu Record’, il ‘Figu Quizzone’ e il ‘Figu-danaio’.

In palio, l’Almanacco Illustrato del Calcio 2019, zainetti, portachiavi e tante bustine di figurine. Prevista anche l’installazione di una speciale cabina fotografica, in cui sara’ possibile scattare una foto ricordo che potra’ essere condivisa sui social. Inoltre, coloro che avranno completato interamente l’album potranno accedere all’area esclusiva del ‘Panini Box’, dove riceveranno un kit di regali e il timbro ufficiale “Album Completato”.

Per facilitare la partecipazione, i collezionisti potranno registrarsi online sul sito www.paninitourup.it. Sara’ possibile seguire le varie tappe del “Panini Tour Up! 2019” sul sito internet www.calciatoripanini.it, sulla pagina Facebook “Calciatori Panini”, sul canale YouTube della collezione oltre al feed Twitter e al profilo Instagram “Figurine Panini”. Il tour, che si concludera’ il 31 marzo prossimo, tocchera’ oltre 30 citta’ in tutta la Penisola per un totale di 36 tappe e 48 giornate evento.

La tappa di Ostia e’ stata presentata stamattina in Campidoglio da Panini e dal partner Intesa Sanpaolo, insieme all’assessore a Sport, Grandi eventi e Politiche giovanili di Roma Capitale, Daniele Frongia, e ai rappresentanti del X Municipio. “Siamo molto contenti di presentare il Panini Tour 2019, una delle tappe sara’ a Ostia, uno dei posti piu’ belli di Roma, e ha un valore che va ben oltre alle figurine in se’- ha commentato Frongia- Le figurine sono un gioco e un importante strumento di socializzazione, e’ bello vedere lo scambio nelle scuole tra bimbi di etnie diverse, e’ qualcosa di molto legato alla cultura del nostro Paese, siamo ben contenti che la Panini abbia scelto Roma e ringrazio il X Municipio per lo sforzo congiunto e per il lavoro di squadra che si tradurra’ in un bellissimo risultato per la citta’”.

Per Antonio Allegra, direttore Mercato Italia di Panini, “siamo veramente contenti di portare il Panini Tour Up! a Ostia per la prima volta, nell’ambito di un percorso che ci vedra’ toccare oltre 30 citta’ italiane per incontrare decine di migliaia di appassionati delle figurine ‘Calciatori’ di tutte le eta’. Questa nuova edizione della nostra grande iniziativa itinerante, grazie anche alla rinnovata partnership con il gruppo Intesa Sanpaolo, sara’ la piu’ ricca di sempre in termini di iniziative, per dare ai collezionisti Panini un’offerta di intrattenimento ancora piu’ coinvolgente con un vero e proprio villaggio con stand dedicati alle sfide ludiche delle ‘Figuriniadi’ e tante attivita’ in grado di divertire tutta la famiglia”.

“Siamo veramente orgogliosi di ospitare l’iniziativa della societa’ editrice Panini che nel suo percorso itinerante ha scelto nostro Municipio ed in particolare il Pontile di Ostia che, siamo certi, richiamera’ tanti cittadini. Intere famiglie che potranno curiosare tra gli stand allestiti di fronte al mare di Roma”, ha commentato in una nota Giuliana Di Pillo, presidente del Municipio X. Mentre Damiano Pichi, assessore municipale al Turismo e alle Attivita’ produttive, presente all’evento, ha rivolto “un ringraziamento particolare alla Panini che con questa iniziativa, giunta alla decima edizione, porta in piazza e tra la gente un momento ludico cosi coinvolgente. Per i piu’ piccini forse anche una scoperta, e per i piu’ grandi un tuffo nel mondo delle figurine dei calciatori che riporta all’infanzia”.

“Intesa Sanpaolo si sta impegnando con passione per sostenere le famiglie e i loro progetti di vita”, ha sottolineato Luciano Ambrosone, responsabile Coordinamento Marketing e Business Development Privati e Aziende Retail di Intesa Sanpaolo. “Grazie a XME Conto UP!, il conto corrente gratuito dedicato agli under 18, contribuiamo all’educazione dei ragazzi aiutandoli a scoprire il mondo del risparmio.

Anche quest’anno, la collaborazione con Panini e’ essenziale per portare avanti questo nostro impegno in una bellissima atmosfera di gioco e di divertimento. Grazie a Panini Tour UP! stiamo incontrando migliaia di famiglie nelle piazze e nelle nostre filiali in tutta Italia: siamo felici di vedere la gioia di tanti bambini che ricevono in dono le figurine e siamo felici di essere diventati la loro prima banca”.

I DETTAGLI DELL’ALBUM – La collezione Calciatori 2018-2019 comprende quest’anno 734 figurine di grande formato su giocatori e squadre di Serie A TIM e Serie B BKT, oltre alla presenza di Serie C, Serie D e Serie A Femminile. L’album di 128 pagine conserva il grande formato inaugurato con successo nella scorsa edizione: la copertina, anche quest’anno di grande effetto e realizzata con trattamenti speciali, celebra venti grandi campioni delle squadre di Serie A TIM in rappresentanza dei club che si contendono il torneo. Tante le novita’ di questa raccolta, a partire dai mini-statini sul retro delle figurine dei giocatori della Serie A TIM e dalla sezione speciale “FIGC 120”, in omaggio al 120esimo anniversario della Federazione, con le figurine dedicate alla Nazionale femminile e alla Nazionale Under 21.

Confermate le sezioni “Calciomercato – L’Originale”, in collaborazione con il programma di Sky Sport HD “Figurine in carriera”, in cui sono illustrate le carriere complete dei 22 calciatori presenti in figurina sull’album per ogni squadra di Serie A TIM, e “Film del Campionato”, con le figurine extra dedicate ai protagonisti e ai momenti salienti della stagione, dall’inizio fino ai verdetti finali, e distribuite in omaggio in allegato a SportWeek e a La Gazzetta dello Sport.