RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roma: pagare a vita Casamomica come assicurazione

Più informazioni su

Roma – Un metodo vessatorio pressante e continuo. I Casamonica continuavo a chiedere soldi ai loro ex debitori, anche dopo che questi avevano estinto il loro debito. Un’estorsione legata ad una logica di assoggettamento. È quanto emerge dall’indagine della Dda di Roma che questa mattina ha portato all’arresto di 31 membri del Clan Casamonica.

“Pagare a vita il clan Casamonica era una sorta di assicurazione per non avere problemi, non erano richieste per debiti, ma per motivi piu’ disparati”, hanno spiegato i Carabinieri del Gruppo di Frascati che hanno svolto le indagini su impulso della Dda di Roma.

Più informazioni su