RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roma: piantati 4 melograni davanti reparto pediatrico Umberto I

Roma – Quattro melograni sono stati piantati davanti al reparto pediatrico dell’Umberto I di Roma in occasione della XVIII Giornata mondiale contro il cancro infantile. “E’ un momento veramente sentito per le istituzioni di questo Policlinico che hanno bisogno del privato sociale e dell’associazionismo proprio per avere sempre il contatto diretto e continuo con i pazienti e i loro familiari. Occasioni come queste ci permettono di migliorare l’accoglienza e il modo di porsi con i nostri piccoli ospiti che sono i nostri figli” ha dichiarato Emilio Scalise, dirigente medico della Direzione sanitaria dell’Umberto I.

L’iniziativa e’ stata promossa dall’associazione Childood Cancer International insieme ai genitori riuniti nella Fiagop, Federazione Italiana Associazioni Genitori Oncoematologia Pediatrica Onlus, per sostenere la cultura della prevenzione, per tutelare i diritti dei bambini e degli adolescenti colpiti dai tumori e per combattere, ancora una volta, queste terribili patologie. Presenti anche le associazioni che operano all’interno del polo ospedaliero come Amici di Marco D’Andrea Onlus, Io Domani Onlus e Mary Poppins.

“Il significato di questa piantumazione lo ha spiegato Michela D’Argonato, psicologa tutor dell’associazione ‘Amici di Marco D’Andrea Onlus’ “questi alberi simboleggiano la rinascita, piantare delle radici per la speranza di un futuro migliore per i pazienti e per le loro famiglie, ma anche la speranza che il progresso della ricerca possa portare ad una cura definitiva contro il cancro”.

Alla giornata hanno partecipato anche medici, infermieri, il personale tecnico di assistenza dell’oncologia pediatrica, ma soprattutto i bambini e i loro genitori.