RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roma: prende treno senza biglietto e aggredisce agente, un arresto

Roma – La scorsa sera, un diciannovenne di origine nigeriana ha forzato i varchi di ingresso della stazione Termini tentando di prendere un Freccia Rossa in partenza per Milano. Alla richiesta di esibire il biglietto, l’uomo ha iniziato ad inveire contro il capo treno, rifiutandosi di esibire il titolo di viaggio.

La situazione, che via via si faceva sempre piu’ critica, rendeva necessario l’intervento della Polizia Ferroviaria per riportare la calma. Una volta intervenuta la pattuglia, pero’, il ragazzo ha continuato sempre piu’ ad agitarsi, arrivando a strattonare e colpire i poliziotti.

Dalla seguente colluttazione uno degli agenti, nel tentativo di contenerlo, ha riportato lesioni ad un ginocchio. Una volta fermato, l’uomo e’ stato accompagnato presso gli uffici della Polizia Ferroviaria per accertamenti, a seguito dei quali e’ emerso che il giovane era gia’ noto alle forze di polizia, in Italia senza fissa dimora ed in possesso di regolare permesso di soggiorno.

Il treno e’ riuscito a partire in orario senza ulteriori disagi per i passeggeri, mentre l’uomo e’ stato tratto in arresto per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale ed ora la sua posizione e’ al vaglio dell’Autorita’ Giudiziaria.
Lo comunica in una nota stampa la Questura di Roma.