Roma. Ragazzo aggredito, un arresto per tentato omicidio

Più informazioni su

Dopo aver fatto degli apprezzamenti nei confronti di una ragazza, ha aggredito il suo compagno a colpi di bastone, ferendolo con delle forbici alla gola al volto e al ventre: per questo un 24enne originario del Mali e’ stato arrestato in via Romolo Murri dagli agenti della Polizia di Stato della Sezione Volanti, diretta da Giuseppe Sangiovanni.

Lo straniero e’ irregolare sul territorio nazionale e senza una fissa dimora. I poliziotti, giunti sul posto subito dopo il fatto, hanno bloccato il 24enne e sono riusciti a disarmarlo, sequestrando sia il bastone che le forbici.

Il giovane ferito, invece, e’ stato soccorso e accompagnato in ospedale con l’ambulanza: i sanitari lo hanno medicato e giudicato guaribile con 15 giorni di prognosi.

Anche la ragazza e’ stata medicata per alcune contusioni al polso riportate cercando di difendere il compagno.

Accompagnato negli uffici di polizia, il 24enne e’ stato arrestato per tentato omicidio.

Più informazioni su