Quantcast

Roma: residenti in strada per protesta assenza riscaldamenti Casal Bruciato foto

Roma – Cassonetti di traverso e strada bloccata. Attimi di tensione a Roma, in zona Casal Bruciato, dove circa 50 residenti delle case popolari sono scesi in via Diego Angeli per protestare contro la mancata attivazione dei sistemi di riscaldamento degli appartamenti. Alcuni cassonetti sono stati messi di traverso per fermare la circolazione. Sul posto e’ intervenuta la Polizia con il reparto Mobile e gli agenti del commissariato Sant’Ippolito che hanno rimosso i cassonetti dalla strada. I manifestanti continuano la protesta sui marciapiedi.