Roma: scoperto affittacamere aperto con due ospiti

Violate le misure sanitarie, sanzionato il titolare e apposti i sigilli alla struttura

Roma – Un affittacamere di Via Palestro, zona Stazione Termini, è stato sanzionato dai Carabinieri della Stazione Roma Macao.

Si tratta di un cittadino di 42 anni che ha violato il  decreto legge 25 marzo 2020 n. 19 per il contenimento della diffusione del Covid-19.

I Carabinieri nel corso di controlli hanno accertato che il 42enne, all’interno della sua struttura ricettiva, ospitava due clienti, contravvenendo alle misure imposte per l’emergenza sanitaria. I militari hanno apposto i sigilli alla struttura per chiusura temporanea ed hanno sanzionato amministrativamente il titolare dell’affittacamere.