RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roma: sequestrati 60.000 articoli illegali

Più informazioni su

Roma- Di seguito il comunicato del Campidoglio.

Sequestro

“Ci sono anche 16.000 giocattoli non a norma, quindi potenzialmente pericolosi per i bambini, tra i 60.000 articoli illegali sequestrati dalla Polizia locale di Roma Capitale nel corso degli interventi contro l’abusivismo
commerciale di dicembre”.

“Nell’ultimo mese del 2017, gli agenti hanno portato a termine 909 sequestri, di cui 837 sequestri amministrativi e 72 sequestri penali, sottraendo al commercio illegale 55.365 articoli illegali e 4.553 contraffatti”.

“Tra questi ultimi sono stati soprattutto i capi di abbigliamento a farla da padrone, con 2.992 articoli tra borse, portafogli e foulard ‘imitazioni’ di marchi prestigiosi immessi nella rete di vendita illegale”.

“Gli interventi programmati in prossimità delle feste- spiega ancora la nota- hanno permesso anche di intercettare ed eliminare dal commercio 15.779 giocattoli, tutti privi di marchio di sicurezza Ce e quindi in grado di mettere a rischio l’incolumità dei bambini”.

“Tanti anche gli articoli del settore elettronica (12.329) e gli articoli alimentari (3.938) finiti sotto sequestro. La Polizia ha elevato complessivamente sanzioni per 4,2 milioni di euro”.

Sull’argomento ha parlato anche Adriano Meloni, assessore allo Sviluppo economico, Turismo e Lavoro, di seguito le sue parole.

“Roma continua a dire no all’abusivismo commerciale. Il coordinamento tra le forze dell’ordine nel contrasto al fenomeno dell’illegalità durante le ultime festività ha funzionato”.

“In particolare, la Polizia locale ha intensificato l’azione nei confronti della contraffazione, un fenomeno criminale che mette a rischio posti di lavoro e la sopravvivenza di molte attività commerciali oneste, con un lavoro investigativo mirato a individuare laboratori e magazzini dove vengono assemblati e stoccati i falsi”.

“A dicembre abbiamo stipulato un Protocollo d’intesa con Indicam, la rete delle aziende manifatturiere, che ci permetterà di rendere queste azioni più efficaci grazie ad una formazione specifica per i nostri agenti”

“Ringrazio la Polizia locale -conclude l’assessore- anche per i numerosi sequestri di giocattoli non a norma, sottratti alla vendita nel periodo natalizio, che avrebbero potuto essere un pericolo reale per la salute dei più piccoli. E’ necessario tenere alta la guardia contro questi fenomeni”.

 

 

Più informazioni su