RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roma: Spaccia sotto casa, agli arresti pusher di Tor Bella Monaca foto

Più informazioni su

Roma – Le dosi pronte e detenute in casa, le ordinazioni dei clienti ricevute tramite telefonate ed sms e poi lo scambio “facile” sotto casa. Era questa la modalita’ di spaccio di due abitanti di via dell’Archeologia, scoperta dai Carabinieri della Compagnia di Frascati.

In manette, con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, sono finiti una 48enne, originaria della provincia di Napoli, e un 44enne romano, entrambi senza occupazione e gia’ noti alle forze dell’ordine per i loro trascorsi negli ambienti della droga.

Impegnati in mirati servizi di osservazione e appostamento, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Frascati hanno notato la donna cedere, proprio sotto casa, alcune dosi di cocaina ad un giovane che l’aspettava al di fuori del portone condominiale. Avvenuto lo scambio illecito, i Carabinieri sono intervenuti bloccando la 48enne e identificando l’acquirente, poi segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo di Roma, quale assuntore. La successiva perquisizione eseguita nella casa dell’arrestata, ha permesso ai militari di rinvenire diverse decine di dosi della stessa sostanza stupefacente e oltre 300 euro, ritenute provento dello spaccio.

La scorsa notte, invece, i Carabinieri della Stazione Roma Tor Bella Monaca hanno localizzato l’abitazione di un uomo di 44 anni, sempre in via dell’Archeologia, dove ritenevano nascondesse la droga che spacciava sotto casa. L’ispezione nell’appartamento ha permesso ai Carabinieri di trovare, occultato nella camera da letto, oltre mezzo chilo di droga suddiviso in 126 dosi di cocaina, 70 dosi di eroina e 3 panetti di hashish. Rinvenuti anche due bilancini di precisione e materiale per il taglio e confezionamento, oltre a 1.900 euro in contanti, provento dell’attivita’ illecita.

La donna e’ stata sottoposta agli arresti domiciliari mentre l’uomo e’ stato trattenuto in caserma in attesa del rito direttissimo.

Più informazioni su