RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roma: Sviene alla guida e l’auto va in fiamme, si salva 74enne

Più informazioni su

Nonostante le fiamme alte sono intervenuti gli agenti del Commissariato di Marino –

Roma– Mentre e’ al volante della sua autovettura, l’improvviso malore di una donna di 74 anni. La conseguente perdita di controllo della macchina. Che, impattando contro un

Polizia e carabinieri hanno arrestato a Cosenza i ladri di una serie di furti in scuole, esercizi commerciale e uffici.

Polizia di Stato

altro mezzo parcheggiato, prende subito fuoco. Avvolgendola immediatamente nelle fiamme. I componenti della volante del commissariato di Marino, diretto da Nicola Giantomasi, nel loro quotidiano controllo del territorio hanno subito notato una coltre di fumo alzarsi poco distante. Giunti in pochi attimi sul posto, gli agenti hanno visto la macchina circondata dalle fiamme. Con attorno delle persone che invano cercavano di domarle tramite un estintore.

Le stesse informavano i poliziotti che all’interno dell’autovettura vi era una donna. Immediatamente, nonostante le fiamme alte, gli uomini della volante hanno tentato di aprire le portiere. Trovandole pero’ bloccate per un probabile malfunzionamento del meccanismo di apertura. Cosi’, valutando l’urgenza, i 2 operatori hanno infranto il vetro anteriore del veicolo utilizzando i ‘calci’ delle armi in dotazione. Aprendo in questo modo le portiere e traendo in salvo la donna riversa sul sedile e ancora priva di conoscenza. Successivamente la donna e’ stata poi trasportata dai sanitari del 118 all’ospedale di Tor Vergata. Dove e’ stata ricoverata. Sette giorni invece per gli agenti rimasti intossicati dalle esalazioni. E’ quanto si apprende da un comunicato la Questura di Roma.

Più informazioni su