RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roma. Truffa all’asl, false vendite di prodotti senza glutine

Più informazioni su

Roma. Truffa all’asl, false vendite di prodotti senza glutine –

Grossa truffa a Roma ai danni del servizio sanitario nazionale con false vendite di prodotti senza glutine. Due imprenditori sono finiti ai domiciliari con l’accusa di aver organizzato una truffa ai danni del Servizio Sanitario della Regione Lazio per circa 1,3 milioni di euro.

L’operazione, ‘gluten free’ è stata condotta dai Nas Carabinieri di Roma, coadiuvati nella fase esecutiva da personale dei Comandi Provinciali Carabinieri di Roma e Latina.

Il provvedimento cautelare è stato firmato dal gip del Tribunale di Roma, Monica Ciancio.

Nel mirino degli inquirenti due responsabili legali di alcune rivendite di integratori alimentari per persone affette da celiachia, aperte nell’area metropolitana della Capitale.

Secondo l’accusa, i due imprenditori attestavano falsamente la vendita di prodotti per celiaci a soggetti fittizi e utilizzando false dichiarazioni incamerandone illegalmente i relativi rimborsi spese.

Più informazioni su