RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roma, via Casilina, rissa tra nigeriani, cinque arresti

Più informazioni su

Chissà quali erano i “futili motivi” per i quali cinque nigeriani si erano impegnati in una rissa sfociata nel loro arresto. I carabinieri della Stazione Roma Tor Vergata e quelli della Compagnia di Intervento Operativo dell’8  Reggimento Lazio di Roma hanno arrestato, con l’accusa di rissa aggravata, resistenza, lesioni personali aggravate a Pubblico Ufficiale, cinque nigeriani, di età compresa tra i 25 e 45 anni, tutti senza fissa dimora nullafacenti.

La scorsa notte i militari sono intervenuti, a seguito di una segnalazione giunta al pronto intervento 112, in via Casilina all’incrocio con via di Tor Vergata, dove i cinque, per futili motivi, si stavano picchiando con calci e pugni. Mentre i militari cercavano di riportare la calma tra gli stranieri, uno ha morso un militare al braccio. Dopo averli ammanettati tutti, due sono stati accompagnati in ospedale per essere medicati assieme al militare morso al braccio. Successivamente sono stati portati in caserma dove attenderanno di essere ascoltati dall’Autorità Giudiziaria.

Più informazioni su