Quantcast

Roma: vittima sparatoria Magliana era osservato speciale

Roma – Era sorvegliato speciale il 34enne in fin di vita, vittima di un agguato a Roma a colpi di pistola davanti a un asilo questa mattina alla Magliana.

L’uomo era stato condannato per aver torturato, picchiato, rapinato e tenuto sequestrato per ore in un appartamento del Torrino un imprenditore.

Per quel grave episodio, avvenuto in via Copenaghen 38, venne arrestata e condannata anche Tamara Pisnoli, ex moglie del calciatore Daniele De Rossi e figlia di Massimo, anche lui coinvolto in fatti criminali e ucciso nella zona del Trullo.