RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Rubavano a Firenze e rivendevano in Romania, 20 arresti per 12 furti

Più informazioni su

La banda dei romeni disdegnava altri tipi di furti, si suppone poco remunerativi e puntava esclusivamente a compiere le loro imprese in aziende e studi professionali di Firenze.

I carabinieri del nucleo investigativo di Firenze hanno eseguito una ventina di ordinanze di custodia cautelare nei confronti di componenti di una banda specializzata i furti in aziende e studi professionali avvenuta negli ultimi mesi. Sarebbero in tutto una dozzina i colpi messi a segno dalla banda i cui componenti sono accusati anche di ricettazione.

L’organizzazione, tutta composta da cittadini romeni, poteva infatti contare su ruoli distinti assegnati ad ognuno dei membri e si occupava anche di trasferire in Romania la merce rubata.

Oltre a studi professionali e agenzie di assicurazione gli obiettivi del gruppo erano aziende come rivendite di attrezzature per l’agricoltura e l’edilizia e depositi di pellame.

Più informazioni su