RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Salaria, armato di pistola minaccia prostituta per una prestazione gratis

Più informazioni su

Questa notte, i carabinieri del Nucleo Operativo della compagnia Roma Montesacro hanno arrestato un 38enne romano, già conosciuto alle forze dell’ordine, con l’accusa di tentata violenza sessuale. L’uomo, intorno alle 2, ha abbordato una prostituta albanese di 26 anni lungo la via Salaria e dopo essersi appartato con lei nelle vicinanze di un distributore di benzina della zona ha improvvisamente estratto una pistola con la quale ha minacciato la «lucciola» per ottenere prestazioni sessuali gratis. I carabinieri, in transito in quel momento lungo la strada, hanno notato l’auto e degli strani movimenti all’interno dell’abitacolo e, vista la situazione, hanno voluto vederci chiaro. Approfittando del loro arrivo, la ragazza, spaventata, ha raccontato quanto le era appena accaduto: la perquisizione dell’uomo e dell’auto ha permesso ai militari di trovare la pistola utilizzata dal 38enne per minacciare la giovane. L’arma, una pistola a salve, è stata sequestrata dai carabinieri mentre il pregiudicato romano è stato associato al carcere di Regina Coeli, dove rimarrà a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.