RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

SCOMMESSE | Centri illegali in Basilicata, sequestri e denunce

Più informazioni su

Non avevano la licenza ma raccoglievano puntate per scommesse gestite all’estero. Non si può fare. I responsabili di due centri scommesse illegali di Marconia di Pisticci (Matera) sono stati denunciati in stato di libertà alla magistratura dalla Polizia, che ha sequestrato computer e altri apparecchi utilizzati per raccogliere le giocate.

I due centri erano privi dell’autorizzazione del questore e operavano attraverso società con sede in Austria e in Svizzera ma non riconosciute dall’Amministrazione autonoma Monopoli di Stato. Ai due denunciati, peraltro, il questore aveva già negato il rilascio della licenza per la raccolta di scommesse.

Più informazioni su