RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Sequestrati presso il Mercato Ittico di Guidonia 21 Q.li di pesce sciabola infestato da Anisakis

Più informazioni su

Il 28  Febbraio alle ore 03,30, nel corso di alcuni controlli disposti dal Ministero della Salute nel Mercato Ittico all’ingrosso di Guidonia, Il Dr. G. Muratore, con l’ausilio del T.d.P. M. Nera e dell’Op. tecnico M. Vasselli, ha intercettato una partita di pesce sciabola (Lepidopus caudatus) costituita da numerose cassette.

Notoriamente il pesce sciabola appartiene ad una specie molto soggetta all’infestazione da larve di anisakidi, ed infatti, esaminati con l’incisione della cavità addominale, ne è emersa un’infestazione massiva.

Esaminata l’intera partita, circa 21q. in 349 casse, secondo la procedura codificata nella circolare 1/97 della Regione Liguria, adottata nel nostro Mercato Ittico, si è deciso per il sequestro ed il conseguente risanamento del prodotto tramite la pronta eviscerazione di tutti i soggetti, eseguita in uno stabilimento del mercato che ha dato disponibilità all’operazione. Il prodotto, vista l’assenza delle larve nelle masse muscolari, è stato in seguito dissequestrato e licenziato al libero consumo.

E’ stata così evitata l’immissione sul mercato di prodotti pericolosi e potenzialmente nocivi che, se consumati crudi o poco cotti, possono provocare granulomi intestinali od anche shock anafilattico se assunti da soggetti già sensibilizzati.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.