Quantcast

Si dà fuoco al Pronto Soccorso, salvato da Carabinieri fuori servizio

Roma – Intorno alle 14, nel pronto soccorso dell’Ospedale Vannini, in zona Torpignattara a Roma, un uomo di 57 anni, senza fissa dimora, per cause in corso accertamento, si è dato fuoco alla gamba con alcol etilico.

L’uomo è stato subito soccorso da personale sanitario e da un maresciallo dei Carabinieri, effettivo Stazione di Roma Casal Bertone, libero dal servizio, che hanno domato le fiamme, che nel frattempo si erano estese ad altre parti del corpo.

L’uomo, cosciente, è stato trasportato al Centro Grandi Ustionati dell’Ospedale Sant’Eugenio per le cure del caso. Indagini in corso a cura dei Carabinieri della Stazione di Roma Torpignattara intervenuti dopo i fatti.