RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Spacciavano davanti ad una scuola: arrestati tre minori

Più informazioni su

Tre minori sono stati denunciati dagli agenti del commissariato Borgo per detenzione al fine di spaccio di marijuana, altre dosi sequestrate all’interno di un asciugamani elettrico nel locale bagno di un bar situato nelle vicinanze. È il risultato dei controlli effettuati dalla Polizia nell’ambito dell’attività finalizzata al contrasto allo spaccio ed al consumo degli stupefacenti tra i giovani. Da alcuni giorni i poliziotti del commissariato Borgo, diretti da Laura Petroni stavano effettuando degli appostamenti all’esterno di un istituto scolastico del quartiere. Nella giornata di venerdì, notati tre giovani in atteggiamento sospetto, gli agenti sono entrati in azione. Controllati con l’ausilio di un cane antidroga, due ragazzi minorenni sono stati sorpresi con circa 50 grammi di marijuana. Uno dei due nascondeva all’interno della tasca del giubbotto anche un coltello a serramanico. Le successive perquisizioni domiciliari hanno confermato agli investigatori i sospetti sul fatto che i giovani fossero al centro di un’attività di spaccio che si svolgeva proprio in prossimità della scuola. All’interno dell’ abitazione di uno dei due, i poliziotti hanno sequestrato alcuni semi di canapa indiana e oltre 800 grammi di marijuana, mentre altri semi di canapa sono stati rinvenuti nell’appartamento del secondo giovane. La perquisizione è stata quindi estesa anche nell’abitazione di un terzo giovane, fermato anch’egli nel corso delle operazioni di controllo, dove i poliziotti hanno sequestrato altri 13 grammi di sostanza stupefacente divisa in due involucri. Una dose di marijuana è stata rinvenuta anche su un asciugamano elettrico situato all’interno del bagno di un bar della zona, solitamente frequentato dai giovani prima dell’ingresso a scuola. I tre minorenni sono stati denunciati per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, mentre per uno di loro è scattata anche la denuncia per il possesso del coltello a serramanico.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.