RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Stretta sul consumo di alcol nel centro storico di Roma

Più informazioni su

Stretta sul consumo di alcol nel centro storico di Roma, per combattere gli eccessi della movida. Le misure anti-alcol previste dall’ordinanza recentemente prorogata dal sindaco Gianni Alemanno, saranno valide in modo permanente nel centro della Capitale. Il Consiglio del Municipio Roma Centro Storico ha approvato oggi all’unanimità la proposta di delibera che prevede l’inserimento dell’ordinanza antialcol nel nuovo regolamento di polizia urbana. «In questo modo, le norme dell’ordinanza, che hanno già avuto effetti molto positivi nelle vie e nelle piazze della movida romana, diventeranno permanenti e garantiranno maggiore decoro e vivibilità al centro storico», ha spiegato il capogruppo Pdl in I Municipio, Stefano Tozzi. «Il fatto che la delibera sia stata sostenuta e votata da tutte le forze politiche del Municipio, con la sola esclusione del Pd assente dall’aula – prosegue – dimostra come l’Amministrazione capitolina abbia scelto la strada giusta e che il regolamento, ora all’esame dei Municipi e poi dell’Aula Giulio Cesare, sia capace di interpretare le istanze del territorio». Il sindaco Alemanno, nei giorni scorsi, ha prorogato fino al 16 dicembre 2011 l’ordinanza antialcol che era in vigore fino al 30 settembre. L’ordinanza prevede il divieto tutti i giorni della settimana di somministrare o vendere bevande alcoliche per l’asporto o il consumo fuori dei locali dalle 23 fino alla chiusura degli esercizi. Se locali e negozi non possono vederlo, neanche il consumo di alcol è consentito, dalle 23 fino alle 6. Una specifica normativa verrà varata dal Campidoglio per il periodo natalizio. Il divieto previsto dall’ordinanza è in vigore nell’intero territorio del Municipio I; nel II Municipio, tra le altre, nell’area di Piazzale Flaminio; nel III Municipio III a San Lorenzo, Stazione Tiburtina, Piazzale della Stazione Tiburtina, Piazza Bologna; Nel VI Municipio al Pigneto, nell’XI alla Circonvallazione Ostiense, Piazza del Gazometro, Via Giuseppe Libetta. Nel XIII Municipio il divieto interessa, tra le altre, via Litoranea, l’area Stazione, Lido Centro e nel XX Piazza Saxa Rubra, Via della Giustiniana, Piazzale Ponte Milvio, Viale Tor di Quinto, Via Flaminia, da P.le di Ponte Milvio a Corso di Francia, Via Castelnuovo di Porto, Lungotevere Maresciallo Diaz.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.