Tensione a Casal Bruciato: barricate e fiamme per protestare contro termosifoni spenti

Roma – Barricate e fiamme in strada a Casal Bruciato, a Roma, dove i cittadini dei civici 140, 145 e 147 di via Diego Angeli stanno protestando perche’ i termosifoni delle case comunali sono rimasti spenti dall’inizio dell’inverno nonostante la presenza di caldaie sostituite l’anno scorso. La tensione e’ alta, con un signore di 85 anni che ha minacciato di gettarsi dal secondo piano. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco, carabinieri e un’ambulanza. Al momento il Comune di Roma non ha inviato nessun rappresentante.