RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Tenta di aggredire ex ragazza con mazza da baseball

Più informazioni su

Ha prima minacciato e poi tentato di aggredire con una mazza da baseball la sua ex fidanzata. A finire in manette un italiano 32enne, pluripregiudicato e sorvegliato speciale, fermato dai Carabinieri della Stazione di Roma Tor Bella Monaca. La vittima, una donna di 45 anni, aveva interrotto agli inizi di quest’anno la relazione sentimentale con lo stalker che per mesi l’ha pedinata, minacciata telefonicamente e verbalmente, arrivando ad insultare anche alcuni familiari nel tentativo di evitare che la donna frequentasse altri uomini, pensando che potesse un giorno convincersi a tornare con lui. Nonostante le diverse denunce della vittima e l’applicazione della misura cautelare del divieto di avvicinarsi disposto dal Tribunale, l’uomo ha continuato imperterrito a seguirla e a minacciarla fino alla serata di ieri, quando i Carabinieri, appostati in abiti civili, lo hanno bloccato mentre tentava di rompere una finestra della casa della donna con una mazza da baseball. L’uomo nel tentativo di fuggire ha aggredito anche i carabinieri con calci e pugni. Nell’abitazione i militari nel corso della perquisizione hanno sequestrato anche una decina di grammi di cocaina e materiale vario per il confezionamento delle dosi. Lo «stalker spacciatore», è stato portato presso il carcere di Roma Regina Colei, risponderà dei reati di atti persecutori, resistenza a pubblico ufficiale, detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, porto abusivo di strumenti atti ad offendere e violazioni imposte dalla sorveglianza speciale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.