Quantcast

Tenta fuga con registratore di cassa, in manette 27enne

Più informazioni su

Roma – La segnalazione al NUE, e’ giunta da parte di un cittadino che, per caso, ha notato un uomo mentre stava forzando la serranda di ingresso di un negozio.

Immediatamente gli agenti della Polizia di Stato della Sezione Volanti, diretta da Marco Sangiovanni, si sono diretti sul posto e, in costante contatto radio con la Sala Operativa che nel frattempo forniva continui aggiornamenti sulla descrizione del “ladro”, sono riusciti ad intercettare un uomo corrispondente alla segnalazione mentre tentava di allontanarsi velocemente dal luogo con il cassetto del registratore di cassa sottobraccio.

Fermato dall’ equipaggio, l’uomo, sprovvisto di documenti, dopo aver dichiarato le proprie generalita’ e’ stato fatto salire sull’autovettura di servizio e portato negli uffici di Polizia per gli ulteriori accertamenti.

Identificato come un romano di 27 anni, con numerosi precedenti di polizia, riconosciuto anche dal richiedente come colui che si era introdotto nel negozio, e’ stato arrestato per furto aggravato e, su disposizione dell’Autorita’ Giudiziaria e’ stato accompagnato presso le camere di sicurezza in attesa della convalida dell’arresto con rito direttissimo.

La seconda volante invece si e’ recata sul luogo del furto e qui, gli agenti hanno constatato che il lucchetto a palla a pavimento per serrande, era stato danneggiato cosi’ come la serranda e la porta dell’esercizio commerciale, messo tutto a soqquadro. Lo scrive in una nota la Questura di Roma.

Più informazioni su