Quantcast

Tenta scippo a un passante, 29enne in manette

Roma – Continua l’azione di contrasto ai reati contro il patrimonio e la persona messa in campo dai Carabinieri del Comando Provinciale di Roma. Nella sola giornata di ieri, i servizi “antirapina”, organizzati secondo un preciso piano strategico, hanno portato a 2 arresti, uno a poche ore dall’altro.

Dopo il romano di 51 anni con precedenti bloccato dai Carabinieri della Stazione Roma Montespaccato a seguito della rapina da lui messa a segno in una farmacia di via Giuseppe Girolami, zona Torrevecchia, i Carabinieri della Stazione Roma La Storta, nei pressi della stazione ferroviaria “Olgiata”, hanno arrestato in flagranza di reato un cittadino nigeriano di 29 anni, nella Capitale senza fissa dimora e con precedenti, sorpreso mentre stava aggredendo un cittadino dell’Ecuador di 52 anni al fine di derubarlo dello zaino che aveva con se’.

I militari sono immediatamente intervenuti ammanettando l’aggressore e portandolo in caserma: nei suoi confronti e’ scattata l’accusa di tentata rapina. Illesa la vittima. E’ quanto scrive Comando Provinciale Carabinieri Roma.