RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Terremoto: scossa avvertita anche a Roma

Più informazioni su

E’ stata avvertita anche a Roma e nell’area metropolitana la scossa di terremoto con epicentro a Collelongo (L’Aquila) che è stata registrata pochi minuti fa dall’Ingv.

“Terremoto, dalle prime verifiche della Sala in contatto con strutture di protezione civile, non risultano al momento danni a persone o cose”. Cosi’ sull’account twitter del Dipartimento della Protezione Civile.

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.2 è  avvenuto nella zona: 3 km W Collelongo (AQ), ad una profondità di 17 km. Lo registra l’Ingv sul sito “Ingv centro Nazionale Terremoti”.

Il sisma è stato avvertito in una vasta area, da Avezzano a Sora e sino a Cassino e Frosinone. Grande allarme tra la popolazione con messaggi sui social network. Il terremoto, più debolmente è stato avvertito anche nella zona sud-est di Roma e nell’area metropolitana.

“#1gen 19:37, scossa di #terremoto ML 4.2 registrata a Collelongo”, in provincia dell’Aquila. “Al momento non sono pervenute alle sale operative dei vigili del fuoco richieste di soccorso o segnalazione di danni. La scossa e’ stata avvertita anche a Roma, Latina, Frosinone”. Cosi’ sull’account twitter dei Vigili del fuoco.

La scossa di terremoto delle 19:37 è avvenuta nella zona della piana del Fucino, vicino alla località di villeggiatura di Villavallelonga. Il sisma è stato avvertito anche in tutta la Valle di Roveto e nel Sorano. Alla prima scossa ne è seguita un’altra, alle 19.53, di magnitudo molto inferiore, pari a 0.9.

Questa mattina alle 8,33 era stata registrata una scossa di magnitudo 2,5 in Ciociaria L’epicentro è stato localizzato a quattro chilometri da Veroli e a cinque da Alatri e Frosinone. La lieve scossa è stata avvertita dagli abitanti di Veroli e di Tecchiena, nel comune di Alatri, dove non sono mancati attimi di apprensione. Qualcuno ha subito telefonato al centralino del comando provinciale dei vigili del fuoco.

Più informazioni su