Tiburtina, dopo controlli un arresto per spaccio

Più informazioni su

Roma – Un controllo di routine in via Tiburtina, effettuato dagli agenti della sesta sezione Contrasto al crimine diffuso della Squadra Mobile di Roma, impegnati quotidianamente nel contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti in tutta la capitale, ha permesso ai poliziotti di sequestrare un chilo e 400 grammi di cocaina e di arrestare un italiano di 46 anni. In particolare l’uomo, che viaggiava a bordo di un motociclo, e’ stato trovato in possesso di 100 grammi di cocaina, nascosti all’interno degli slip, per questo l’accertamento e’ proseguito all’interno della sua abitazione dove gli agenti, in un foro praticato all’interno di una intercapedine nel seminterrato dell’appartamento, hanno scoperto un chilo e 300 grammi di cocaina, suddivisa in vari involucri di cellophane trasparente. Arrestato, il soggetto su disposizione dell’Autorita’ giudiziaria e’ stato associato presso le camere di sicurezza della Questura, in attesa dell’udienza di convalida dinanzi al Tribunale di Roma.

Più informazioni su