RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Topi d’appartamento, 6 arresti

Più informazioni su

– In poche ore, i carabinieri di Roma hanno arrestato, in tre diversi episodi, sei ladri d’appartamento. In manette sono finiti due italiani, due romeni e due nomadi, con l’accusa di tentato furto in abitazione. I protagonisti del primo episodio sono stati due italiani, di 21 e 35 anni, già noti alle forze dell’ordine, sorpresi in via della Mendola, dai carabinieri della Stazione di Roma Montemario, mentre stavano tentando di forzare la porta d’ingresso di un’abitazione con alcuni grossi cacciaviti. Due nomadi, entrambi già noti alle forze dell’ordine, sono stati arrestati dai carabinieri della compagnia di Roma Piazza Dante, anche loro perchè sorpresi mentre, in via Panaro, stavano tentando di forzare la porta d’ingresso di un appartamento. I protagonisti dell’ultimo episodio sono stati una romena di 32 anni e un cittadino romeno di 35 anni, arrestati dai carabinieri della stazione di Roma Montemario, «pizzicati» in via di Torrevecchia mentre erano intenti a forzare il portone di uno stabile. I sei topi d’appartamento arrestati dai carabinieri sono a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa del rito direttissimo mentre gli attrezzi usati dai ladri sono stati sequestrati.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.