RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Tor Bella Monaca, su scooter rubato viola i vincoli di sorveglianza speciale

Più informazioni su

Un 29enne romano, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma per aver violato i vincoli della sorveglianza speciale che gli imponevano l’obbligo di dimora nel comune di Roma, per ricettazione e guida senza patente. I militari dell’Arma, durante un controllo alla circolazione stradale, in via Giacinto Camassei, nel quartiere Tor Bella Monaca, hanno fermato l’uomo mentre viaggiava a bordo di un motociclo. Sottoposto a controllo è emerso che il 29enne non ha mai conseguito la patente di guida e che il motociclo su cui viaggiava era stato denunciato rubato da alcuni giorni. Inoltre il 29enne era colpito anche da un ordine di sorveglianza speciale con obbligo di dimora nel Comune di Roma. Arrestato dai carabinieri, l’uomo è a disposizione dell’autorità giudiziaria, in attesa del rito direttissimo mentre il motociclo recuperato dai militari è stato restituito al legittimo proprietario.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.