RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Tor dè Schiavi, ruba un suv e non si ferma all’alt dei Carabinieri

Più informazioni su

I carabinieri della Stazione Roma Centocelle hanno arrestato un 33enne calabrese, già conosciuto alle forze dell’ordine, da tempo residente a Roma, che a bordo di un suv rubato non si era fermato all’alt. L’episodio è accaduto verso le 19 quando la pattuglia, durante un controllo alla circolazione stradale in Via Tor dè schiavi, ha intimato l’alt al veicolo. Il conducente del potente suv però, invece di fermarsi ha proseguito la marcia ad alta velocità. Nè è nato un inseguimento con i Carabinieri, fino a quando il suv, una Jeep Cherokee, ha terminato la sua corsa collidendo prima contro un’auto e poi contro un palo dell’illuminazione pubblica in Via degli Aceri, a Centocelle, senza fortunatamente provocare feriti. Lì l’uomo è stato bloccato e arrestato. Una volta perquisito, è stato trovato pure in possesso di alcune carte di credito rubate. Dagli accertamenti effettuati, è risultato che il suv era stato rubato ad un 55enne romano pochi giorni prima. L’arrestato, portato presso il carcere di Regina Coeli a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dovrà rispondere di ricettazione e possesso di carte di credito di provenienza illecita.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.