Quantcast

Tor di Quinto, tenta rapina con collo bottiglia rotto: 41enne arrestato

Roma – La scorsa notte i Carabinieri della Stazione di Roma Ponte Milvio hanno arrestato un cittadino romeno di 41 anni, nullafacente e con precedenti, senza fissa dimora, con l’accusa di tentata rapina e lesioni personali.

L’uomo, in viale di Tor di Quinto ha aggredito e ferito, con il collo di una bottiglia rotta, un cittadino del Bangladesh di 39 anni, intimandogli di consegnare tutti i propri averi. La vittima, nonostante la ferita al braccio, è riuscita ad opporsi e a far desistere il malvivente.

I miliari in transito hanno notato la scena e sono intervenuti immediatamente riuscendo a bloccare il cittadino romeno. La vittima è stata subito soccorsa e trasportata presso il pronto soccorso dell’Ospedale Villa San Pietro dove è stata medicata e dimessa con 15 giorni di prognosi.

Dopo l’arresto l’uomo è stato portato in caserma e trattenuto, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, attesa del rito direttissimo. Così in un comunicato il Comando Provinciale Carabinieri Roma.