RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

TOR MARANCIA, DIPARTIMENTO URBANISTICA: “NESSUNA ILLEGITTIMITA’ A GROTTAPERFETTA”

Più informazioni su

“Nessun “Non è stata riscontrata nessuna illegittimità urbanistica da parte degli uffici di Roma Capitale nella lottizzazione di Grottaperfetta. I lavori di realizzazione delle opere di urbanizzazione primaria eseguiti dai privati, prima di costruire gli edifici, sono coerenti con la convenzione urbanistica stipulata il 5 ottobre del 2011. In particolare, per quanto riguarda il fosso, il progetto approvato rispetta il vincolo di inedificabilità di 50 metri e nei successivi 100 metri prevede, come da norma l’autorizzazione paesistica.

La sistemazione delle aree del fosso è quella del progetto ed è stata autorizzata dalla Regione Lazio con un parere espresso il 6 Novembre del 2009. Il rispetto delle regole e delle decisioni maturate nel corso di procedure complesse deve essere l’impegno di tutti, a garanzia del soggetto pubblico e dei prevalenti interessi collettivi che questo rappresenta ma anche a tutela dell’iniziativa privata”.

Lo dichiara, in una nota, il Dipartimento di Pianificazione e Attuazione Urbanistica di Roma Capitale.

Più informazioni su