RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Tor Vergata, nascondeva 1 kg di droga in macchina

Più informazioni su

Non si sono fermati all’alt della Polizia e approfittando del traffico hanno iniziato a «ziz-zagare» tra le auto a folle velocità, sperando di scappare agli agenti. È accaduto ieri pomeriggio a Roma intorno alle cinque, quando l’equipaggio di una volante del commissariato Romanina, diretto da Antonio Pignataro, si è insospettita al passaggio di una «Smart» con targa straniera e ha intimato l’alt al veicolo. Il conducente, invece di rallentare per accostarsi, ha spinto il piede sull’acceleratore, cambiando direzione e scappando verso la zona dell’Università di Tor Vergata. Gli agenti si sono messi immediatamente all’inseguimento del veicolo, raggiungendolo e bloccandolo in viale Oxford. Quando gli occupanti hanno aperto gli sportelli per scendere dal veicolo, gli agenti hanno sentito un forte odore acre, tipico delle sostanze stupefacenti erbacee, provenire dall’abitacolo. Immediato il controllo dell’auto. Nascosto sotto il sedile del passeggero, gli agenti hanno trovato e sottoposto a sequestro una busta di plastica contenente un chilo di marijuana. I due occupanti, M.M., romano di 28 anni e R.M. 24enne nato a Roma ma di origini slovene, sono stati accompagnati presso gli Uffici del Commissariato Romanina e arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Più informazioni su