RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Torre Angela, 26enne ferito alla mano dalla fidanzata

Roma – Lunedì pomeriggio a Torre Angela, una banale lite tra due nigeriani di 26 e 29 anni, è sfociata in un accoltellamento, con il ragazzo più giovane ferito dalla compagna ad una mano.

La vicenda è avvenuta intorno alle 18 nell’abitazione di vi Alberobello dove la coppia vive. La Polizia è stata allertata dai vicini, preoccupati per le numerose urla provenienti dall’appartamento accanto, con una condomina che ha specificatamente detto alle Forze dell’Ordine che la donna brandiva un coltello da cucina.

Sono prontamente intervenuti i poliziotti del Reparto Volanti, che hanno trovato l’uomo ferito alla mano e la fidanzata al suo fianco. La vittima è stata affidata al 118 per le cure del caso, trasportato poi al Policlinico di Tor Vergata, mentre la donna è stata denunciata per ‘lesioni aggravate’. La violenza della donna sarebbe scattata alla richiesta dell’uomo di avere il suo passaporto.