Quantcast

Torre Maura, disordini in centro accoglienza: un ferito

Roma – È di una persona ferita ad un piede il bilancio provvisorio dei disordini avvenuti nel centro di accoglienza di via dei Codirossoni, nel quartiere di Torre Maura, periferia est di Roma. Secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine intervenute sul posto, i disordini all’interno della struttura che ospita alcune decine di immigrati sarebbero iniziati quando alcuni di loro avrebbero provato ad uscire. La palazzina gia’ da alcuni giorni e’ sorvegliata da agenti della Polizia di stato e della polizia di Roma capitale a causa di alcuni casi sospetti di coronavirus tra le persone ospitate nella struttura.

Vista l’impossibilita’ di uscire, alcuni ospiti hanno iniziato a protestare, hanno acceso alcuni fuochi e infranto delle vetrate. L’ospite della struttura sarebbe rimasto ferito presumibilmente a causa di alcune schegge di vetro. Al momento le fiamme sono state spente dai Vigili del fuoco e gli ospiti della struttura si trovano nel cortile interno. La zona e’ presidiata reparto mobile della polizia di stato dagli uomini della polizia di Roma capitale e dai Carabinieri.