RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Torvajanica, trovato cadavere sul ciglio di una strada. E’ un cittadino romeno di 22 anni

Più informazioni su

Il cadavere di un uomo, di circa 30 anni e probabilmente dell’Est Europa, è stato trovato stamattina sul ciglio della strada a Torvajanica (Roma), tra via Ponente e via Monreale. È stato un passante a notare il corpo e a lanciare l’allarme al personale del 118, che ha a sua volta allertato i carabinieri. La vittima non è stata ancora identificata. Dai primi accertamenti sul cadavere sono state riscontrate ferite al collo. Non è esclusa l’ipotesi dell’omicidio, ma si attendono i risultati dell’autopsia per chiarire esattamente le cause della morte. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Torvajanica, il nucleo investigativo di Ostia e i militari della compagnia di Pomezia.

È stato identificato dai carabinieri il cadavere trovato questa mattina in strada a Torvajanica, sul litorale romano: è un cittadino romeno di 22 anni, che ha un precedente penale. L’autopsia stabilirà le cause della morte, ma dai primi accertamenti il corpo ha ferite da taglio al volto, al collo e alla testa, ma anche una ferita alla nuca dovuta a un colpo subito con un oggetto contundente. I carabinieri ritengono che l’ipotesi più accreditata sia quella della morte durante una lite tra connazionali, forse dopo aver bevuto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.