RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Tragedia in provincia di Roma: operaio muore dopo essersi ribaltato con escavatore

Roma – Un operaio di 56 anni di Arsoli e’ morto ieri dopo essersi ribaltato con un escavatore durante un’operazione di scarico all’interno di una ditta edile. L’episodio si e’ verificato ad Affile, in provincia di Roma. Sul posto e’ intervenuta l’eliambulanza che ha trasportato il ferito al Policlinico Umberto I di Roma dove e’ deceduto alle 18 circa. Da accertare le cause del ribaltamento. Sul caso procedono gli ispettori della Asl e i Carabinieri.