RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Trevignano, due diportisti scuffiano con la barca a vela

Più informazioni su

Roma – Intorno alle 17:30 di lunedì 7 ottobre i vigili del fuoco di Bracciano sono intervenuti nel tratto di lago antistante il comune di Trevignano Romano per soccorrere una persona che aveva scuffiato con la barca a vela a causa del forte vento.

A bordo dell’imbarcazione c’erano inizialmente due persone, ma una dopo il ribaltamento è riuscita a raggiungere a nuoto il paese per dare l’allarme. L’altra persona è invece rimasta aggrappata alla barca in balia di vento e corrente.

Al momento dell’arrivo dei pompieri con il gommone, l’uomo in difficoltà era già stato soccorso da un’imbarcazione privata. Nonostante ciò i vigili del fuoco, avvalendosi dell’elicottero intervenuto sul posto, hanno comunque effettuato una ricognizione al fine di scongiurare la presenza di altri naufraghi

Da evidenziare la difficoltà avuta dai pompieri nel mettere il gommone in acqua, a causa della carenza di scivoli lungo le coste del lago. Sul posto sono intervenuti anche Carabinieri e personale sanitario. Le due persone soccorse sono state identificate dai Carabinieri.

 

Più informazioni su