RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

TRUFFE ALL’INPS | Sibari, denunciati 517 falsi braccianti e un imprenditore

Più informazioni su

Per far lavorare 517 braccianti occorre molta terra. Dev’essere questa facile considerazione che ha fatto scattare le indagini che hanno portato alle denunce di falsi braccianti e un imprenditore in Calabria.

La Guardia di finanza di Sibari ha scoperto una truffa da 1,8 milioni di euro ai danni dell’Inps e denunciato 517 falsi braccianti ed un imprenditore agricolo.

Durante le indagini, coordinate dalla Procura di Castrovillari, è emerso che l’imprenditore, dal 2007 al 2013, ha denunciato all’Inps, attraverso falsi documenti, l’utilizzo di 40 mila giornate lavorative per 517 braccianti che hanno percepito illegalmente le indennità di disoccupazione, malattia e maternità.

Più informazioni su