RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Udine, soldi falsi, arrestati 3 romeni, espulsi altri 3

Più informazioni su

A Udine sono stati arrestati 3 romeni e altri 3 espulsi per possesso e spaccio di soldi falsi.

A Udine sono stati arrestati 3 romeni e altri 3 espulsi per possesso e spaccio di soldi falsi.

A Udine 3 romeni sono stati arrestati e con altri 3 espulsi per possesso e uso di soldi falsi. La Polizia di Stato di Udine ha arrestato tre cittadini romeni e ne ha denunciati altri tre in stato di libertà per spendita e introduzione nel territorio dello Stato di monete false.

Il gruppo è stato scoperto dopo aver acquistato in una biglietteria i tagliandi di viaggio di una corriera diretta all’estero, pagandoli con banconote false. La responsabile della biglietteria ha chiamato il 113 e sul posto sono intervenuti il Poliziotto di Quartiere e una pattuglia della Squadra Volante della Questura che hanno rintracciato a poca distanza i sei romeni.

Tre di loro – due uomini e una donna di 28, 49 e 37 anni – sono stati trovati in possesso di altre banconote false, in tagli da 10 e 20 euro, per un totale di 510 euro falsi e sono stati arrestati. Gli altri tre – di 22, 29 e 19 anni – sono stati denunciati. Per tutti e sei il Questore Claudio Cracovia ha già firmato il foglio di via dal Comune di Udine per tre anni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.